ultime news

A L’Aquila il convegno “Credito & lavoro: le novità per le Pmi”. Ecco presidio di supporto per imprese

aprile 19th, 2018 | by Redazione Confartigianato
A L’Aquila il convegno “Credito & lavoro: le novità per le Pmi”. Ecco presidio di supporto per imprese
Credito
0

“In un momento economico estremamente delicato, con la questione credito che rappresenta una vera e propria emergenza in Abruzzo, considerato che gli ultimi dati parlano di un meno 11,2% dei prestiti all’artigianato, è fondamentale che le imprese conoscano i diversi strumenti a disposizione per far fronte alle necessità, con l’obiettivo di rilanciare le attività e superare la difficile congiuntura. Compito delle associazioni come la nostra, oltre all’erogazione dei tradizionali servizi, è quindi anche quello di promuovere iniziative, illustrare le opportunità alle imprese e supportarle nei percorsi di crescita e rilancio. A L’Aquila è attivo un presidio di supporto e nelle prossime settimane gli uffici saranno a disposizione per dare assistenza su tutte le misure di accesso al credito, sia nazionali che regionali”. Lo affermano il direttore generale ed il vicedirettore di Confartigianato Chieti L’Aquila, Daniele Giangiulli e Pierluigi Arduini, a margine del convegno “Credito & lavoro: le novità per le Pmi”.

L’iniziativa, che si è svolta nel pomeriggio al Palazzetto dei Nobili, all’Aquila, è stata organizzata da Confartigianato Chieti-L’Aquila, in collaborazione con CreditFidi, Artigiancassa e l’Ordine dei dottori commercialisti della circoscrizione del Tribunale di L’Aquila e Sulmona.

Dopo i saluti di Pierluigi Arduini, del sindaco del capoluogo abruzzese Pierluigi Biondi e del presidente dell’Ordine dei Commercialisti, Ettore Perrotti, i lavori sono entrati nel vivo. Hanno preso la parola, tra gli altri, Daniele Giangiulli, Silvia Lorenzini, responsabile Garanzia Artigiancassa, Emanuele Incani, di Invitalia, Riccardo Giovani, direttore Relazioni sindacali Confartigianato Imprese, e Vincenzo Rivera, direttore generale della Regione Abruzzo.

Vari gli argomenti oggetto del convegno, finalizzato a fare il punto sul rapporto tra la questione credito e il mercato del lavoro, con particolare attenzione a strumenti a disposizione, normativa di riferimento, prospettive per le imprese e scenari futuri.

In particolare, Giangiulli, nel suo intervento, ha parlato delle nuove misure per l’accesso al credito alla luce dei prossimi bandi che la Regione Abruzzo pubblicherà nelle prossime settimane e al ruolo dei diversi attori parte del sistema; il direttore di Confartigianato ha posto l’attenzione anche sui bandi attualmente aperti, come quello sul Microcredito, Resto al Sud o Selfiemployment. Lorenzini, invece, ha fatto il punto sulle novità introdotte dalla riforma del Fondo centrale di garanzia che entrerà in vigore presumibilmente a luglio prossimo. Incani, in rappresentanza di Invitalia, ha parlato degli incentivi per le nuove imprese giovanili e femminili, illustrando le varie opportunità a disposizione. Riccardo Giovani, dal canto suo, ha parlato di quarta rivoluzione industriale e di futuro del lavoro, concentrandosi, in particolare, sul settore dell’artigianato. Rivera, infine, dopo un quadro sulla spesa dei fondi europei, si è soffermato sugli strumenti di ingegneria finanziaria che a breve la Regione varerà per un totale di 30 milioni di euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *