Ad
Ad
Ad
Category

Eventi

Category

Torna Teate Winter Festival, evento promosso da Confartigianato Chieti L’Aquila e Confarte Abruzzo ed organizzato dal direttore artistico Grazia Di Muzio, che ha raggiunto la sua quinta edizione. Gli appuntamenti, iniziati domenica 3 novembre, andranno avanti fino al 29 dicembre. Teate Winter Festival è una manifestazione che per il suo carattere invernale è quasi un unicum in Italia. Giunta alla sua V Edizione si pone tra gli obiettivi quello di caratterizzare il periodo invernale attraverso un evento culturale capace di promuovere la Città di Chieti nel suo patrimonio storico artistico, di sostenere le attività commerciali del territorio e di esaltare la tradizione jazzistica abruzzese.

Nell’ambito della rassegna prettamente musicale, sarà dato ampio spazio alla promozione del territorio mediante il fattivo coinvolgimento degli operatori commerciali che contribuiranno in maniera determinante alla divulgazione dell’evento, all’accoglienza dei visitatori, all’ospitalità di Jam Session e di Guide all’ascolto previste in alcuni locali nelle ore pomeridiane e serali. Ed è proprio questa un’occasione per il territorio per vedere la popolazione giovanile particolarmente coinvolta con eventi costruiti ad hoc.

La sede scelta per i LIVE per cui è prevista la bigliettazione è l’Auditorium V. Cianfarani presso il “Parco Archeologico de “La Civitella”: Venerdì 29 novembre 2019 – ore 21.00 – LATIN MOOD (Fabrizio Bosso, Tromba – Javier Girotto, Sax Sopra E Baritono – Natalio Mangalavite, Piano e Voce, Luca Bulgarelli, Basso Elettrico – Lorenzo Tucci, Batteria – Bruno Marcozzi, Percussioni); Venerdì 20 dicembre 2019 – ore 21.00 –
CUNEMAN 5et FT. MAURO OTTOLINI (Mauro Ottolini, sousaphone – Fabio Della Cuna, sassofono – Jorge Ro, tromba – Francesco Di Giulio, trombone – Giuseppe Iubatti, contrabbasso – Luca Di Battista, batteria); Venerdì 20 dicembre 2019 – ore 22.00 – MALAFEDE TRIO l FEDERICO MALAMAN (Federico Malaman, Basso – Riccardo Bertuzzi, Chitarra Elettrica – Ricky Quagliato, Batteria).

MOUSIKE sono gli eventi programmati in collaborazione con il Polo Museale dell’Abruzzo. Percorsi dedicati alla storia più antica di Chieti, ideati e condotti dalle archeologhe delle Associazioni Mnemosyne e OltreMuseo, degustazioni di prodotti tipici e concerti a ingresso libero

Domenica 03 novembre Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo – Villa Frigerj
Ore 18.00 visita guidata a cura dell’associazione Oltremuseo
Ore 19.00 degustazione prodotti tipici
Ore 20.00 Travaglini Trabucco duo_Marco Travaglini, pianoforte – Manuel Trabucco, sax
Manuel Trabucco e Stefano Travaglini dividono il palco insieme da diversi anni in molteplici formazioni, dal duo al quintetto. Quello che li accomuna è la ricerca di un linguaggio univoco attraverso l’improvvisazione. Propongono una serie di composizioni che appartengono a diverse culture, da quella del jazz al folklore.

Domenica 01 dicembre Museo Archeologico Nazionale “La Civitella”
Ore 18.00 Visita guidata a cura dell’Associazione Mnemosyne in collaborazione con il Polo Museale dell’Abruzzo.
Ore 19.00 degustazione di prodotti tipici
Ore 20.00 c/o “Sala Frontoni” Enrico Cosimi_Drone Music
TauCeti (al secolo, Enrico Cosimi) Sperimentatore della Drone Music dalla fine degli Anni 80, pubblica da solo e con lo scomparso Oöphoi album Drone/Ambient per le etichette Aria, SubRosa, MusicaMaximaMagnetica (con il duo Theatrum Chemicum), Hypnos. Insegna tecnologie musicali presso il Conservatorio S.Cecilia in Roma e l’Università di Roma-Tor Vergata. Alterna produzioni rigorosamente “orizzontali” tipiche della dialettica Drone – totalmente prive di ritmo e caratteriate dal microsuono di lenta espansione – a produzioni più articolate, afferenti al filone della classica scuola cosmica berlinese. Nel magico mondo della critica musicale, è stato definito “l’oscuro signore dei sintetizzatori, padrone dell’isolazionismo post industriale”, cosa che non cessa di suscitare divertita liarità nel musicista.

COFFEE, DINNER & NIGHT TIME JAZZ sono gli eventi durante i quali locali commerciali, ristoranti e pub si renderanno protagonisti della manifestazione ospitando live e jam session ricreando così l’intrigante atmosfera dei jazz club. Inoltre, è questo il momento in cui i giovani e giovanissimi musicisti abruzzesi e non hanno l’opportunità per mostrarsi e dimostrarsi.

Programma:
Venerdì 08 novembre c/o Malto & co. – Via degli agostiniani
Ore 21.30
Mandala Paradise di Ernica La Penna
Venerdì 15 novembre c/o La Carneria – V.le B. Croce
Ore 21.30
Magazzeni Mazzocchetti duo_Federico Magazzeni, contrabbasso – Lorenzo Mazzocchetti, pianoforte
Giovedì 21 novembre c/o Tapaz Food Experience – Via G. Tabassi
Ore 21.30
Jam session aperta da 3dB Trio
Giovedì 28 novembre c/o Malto & co. – Via degli agostiniani
Ore 21.30
Jam Session aperta da Pietro Pancella Trio
Sabato 30 novembre c/o Tapaz Food Experience – Via G. Tabassi
Ore 21.30
Alessia Marteggiani & Massimiliano Coclite_piano e voce
Domenica 01 dicembre c/o Galleria Trifoglio Arte – C.so Marrucino
Ore 18.00
Fabio D’Onofrio Project Solo
Venerdì 06 dicembre c/o Gran Caffè Vittoria – C.so Marrucino
Ore 21.30
Filippo Macchiarelli basso e voce
Sabato 07 dicembre c/o Nino è Ristorante – Via Principessa di Piemonte
Ore 21.30
Fabiano Di Dio piano solo
Venerdì 13 dicembre c/o Centro Commerciale Megalò – Via Tirino
Ore 17.00
Dixie Four
Venerdì 13 dicembre c/o Malto & co. – Via degli agostiniani
Ore 21.30
Claudia Pantalone Trio_Claudia Pantalone, voce – Fabio D’Onofrio, piano – Luca Di Battista, batteria
Giovedì 19 dicembre c/o Tapaz Food Experience – Via G. Tabassi
Ore 21.30
Jam Session aperta dai giovani studenti di musica
Sabato 28 dicembre Tapaz Food Experience – Via G. Tabassi
Ore 21.30
Carla Ingelido duo_ Carla Ingelido voce, Stefano Cirulli chitarra
Domenica 29 dicembre c/o Malto & co. – Via degli agostiniani
Ore 21.30
Della Cuna – Iubatti duo_Fabio Della Cuna, Sax – Giuseppe Iubatti, contrabbasso

JAZZ CAFÈ sono i momenti dedicati al confronto per scoprire e capire il jazz.
20 e 27 novembre – 04 e 12 dicembre c/o Libreria De Luca – Via C. De Lollis
Guide all’ascolto a cura di Michelangelo Brandimarte
“DAL ‘900 AD OGGI GUIDA PRATICA PER PASSARE DAL SENTIRE LA MUSICA AD ASCOLTARLA – UN SECOLO DI MUSICA STORIA E CULTURA”
Ascolti contestualizzati di brani che hanno segnato la storia della musica e che sono espressione di momenti storici e culturali ben definiti.

LA MUSICA NELL’ARTE Venerdì 13 dicembre c/o Museo d’Arte Costantino Barbella
a cura di Mariapaola Lupo
Costituirà un momento dedicato alla scoperta dei grandi artisti e del modo in cui essi hanno reso omaggio alla musica creando un connubio perfetto tra le due discipline

JAZZ’n’CLICK è il Concorso Fotografico in collaborazione con A.C. FOTOCLUB CHIETI. Oggetto del concorso sono le fotografie inerenti la manifestazione e di conseguenza la musica e le attività musicali in tutte le loto forme. Fotografie scattate nell’ambito degli eventi sopraindicati e quindi non soltanto il musicista o lo classica foto di scena, ma anche il pubblico, l’ascoltatore, il personale di sala, il particolare di uno strumento, l’allestimento di uno spettacolo musicale oppure un immagine che “ha” un suono o “esprime” un ritmo. Questa scelta è dettata proprio per dare ampio spazio alla creatività del fotografo.
La partecipazione è aperta a tutti i fotografi professionisti e non.

RimembrArte è il Concorso di Arte Pittorica ispirato ai live della manifestazione a cura di Stefano Polidoro.
Un collettivo artistico che seguirà le serate live da cui trarre spunti con materiale fotografico, grafico, con schizzi e bozze da cui poi riprodurre tutto su tele che saranno esposte e premiate presso i locali di Malto & co. Durante la serata conclusiva del Festival.