Ad
Ad
Ad
Patronato

Patronato Inapa, nuova tabella dell’indennizzo in capitale del danno biologico

Con circolare n. 27 dell’11 ottobre 2019 l’Iinail ha reso noto l’adeguamento della tabella dell’indennizzo del danno biologico liquidato in capitale approvata con decreto ministeriale 23 aprile 2019.  L’adeguamento, oltre a contenere un consistente aumento degli importi, ha comportato l’eliminazione della differenziazione di genere, unificando l’indennizzo per gli uomini e per le donne.

La nuova Tabella si applica agli infortuni verificatisi e alla malattie professionali denunciate dal 1° gennaio 2019; con la citata circolare l’Istituto fornisce indicazioni circa la sua applicazione nelle varie fattispecie (unificazione dei postumi, revisione, ecc.).

Si ricorda che gli importi degli indennizzi, ai sensi dell’articolo 1, comma 303, della legge n. 208/2015 sono rivalutati annualmente con decorrenza 1° luglio di ciascun anno di riferimento, sulla base della variazione dell’indice Istat dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

La variazione dei prezzi al consumo registrata dall’Istat è risultata pari all’1,1%; ma, in virtù dello speciale adeguamento dell’indennizzo in capitale, tale rivalutazione automatica, per l’anno 2019, ha riguardato solo quello in rendita.

Sulla base di tale indice sono stati rideterminati il minimale e il massimale di rendita con conseguente rivalutazione delle rendite in essere, e adeguamento della tabella dell’indennizzo del danno biologico liquidato in rendita.

In allegato si allega la Tabella dell’indennizzo del danno biologico liquidato in rendita applicabile per gli eventi verificatisi a partire dal 1° luglio 2019.

Si fa presente che sul sito istituzione, nell’area Download, sezione calcoli, è stato pubblicato il foglio di calcolo delle prestazioni Inail aggiornato.

Le tabella in questione sono disponibili presso il patronato INAPA di Confartigianato Chieti L’Aquila.

Write A Comment