Comunicati Stampa

A Chieti i campi da padel di Confartigianato, è la prima volta in Italia

Campi da padel realizzati, per la prima volta in Italia, da un’associazione territoriale di Confartigianato. Nasce a Chieti Padel ForMe, struttura allestita da Academy ForMe, Confartigianato Chieti L’Aquila e ANCoS Aps, al centro commerciale “Centauro”.

Ieri il taglio del nastro. Presenti il presidente e vicepresidente di Confartigianato Chieti L’Aquila, Camillo Saraullo e Alberto De Cesare, il direttore dell’associazione e di Academy ForMe, Daniele Gianguilli, il presidente dell’ASD Tennis Chieti, Ennio Marianetti, e il direttore del Centauro, Mirko Troiano. Al termine della cerimonia, poi, l’esibizione dei neo campioni regionali di doppio misto di padel, Ennio Marianetti e Ilaria Panara.

Due i campi allestiti al primo piano della struttura commerciale, che si trova in via Filippo Masci. Oltre all’affitto dei campi ai giocatori, tante le iniziative che verranno promosse nella struttura, dai corsi ai tornei e fino al coinvolgimento delle imprese per attività di tipo aggregativo. Nell’ambito di una sinergia che va avanti da tempo, è prevista una stretta collaborazione con l’Asd Tennis Chieti, soprattutto per quanto riguarda le attività formative.

“L’iniziativa – afferma il direttore di Confartigianato Chieti L’Aquila, Daniele Giangiulli – si inserisce tra le attività culturali e sportive che Confartigianato promuove costantemente. In questo modo abbiamo ottimizzato l’utilizzo degli spazi esterni di Academy ForMe, scuola di formazione della nostra associazione. La struttura è a disposizione non solo dei cittadini e di chiunque voglia giocare a padel, ma anche delle imprese: stiamo già pianificando, infatti, delle attività per tutte quelle aziende che alla formazione vogliano unire dei momenti di aggregazione e di team building dedicati al personale”.

“Questa nuova attività – dichiara il presidente di Confartigianato Chieti L’Aquila, Camillo Saraullo – rafforza ulteriormente la nostra presenza sul territorio. Il nostro impegno per il territorio, d’altronde, è costante. Non solo in termini di sostegno al tessuto produttivo ed economico, ma anche in termini di vicinanza alle persone e ai cittadini, per offrire loro momenti di benessere, di relax e di spensieratezza”.

Comments are closed.