Patronato

Bonus asilo nido: al via una nuova agevolazione che va incontro alle famiglie

C’è una novità in materia di sostegno alle famiglie pensata per sostenere le spese necessarie all’iscrizione dei propri figli al nido.

Per richiedere il Bonus asilo nido 2017 è necessario presentare domanda all’Inps e non ci sono specifici requisiti di reddito da rispettare. Il Bonus prevede un rimborso massimo di € 1.000, utile per pagare l’iscrizione all’asilo nido.

Il Bonus asilo nido 2017 spetta a famiglie con bambini nati dal 1 gennaio 2016 e potrà essere percepito per un massimo di un triennio. Potranno presentare domanda i genitori italiani, comunitari e stranieri in possesso di regolare permesso di soggiorno e l’ambito di applicazione del bonus può essere esteso anche al supporto presso la propria abitazione in favore dei bambini al di sotto dei tre anni affetti da gravi patologie croniche.

Per richieder il bonus asilo nido i genitori dovranno presentare le ricevute che attestino il pagamento della retta dell’asilo nido, soltanto in questo modo sarà possibile ottenere l’agevolazione.

Per informazioni e invio domande rivolgersi al Patronato Inapa di Confartigianato Imprese Chieti: Tel. 0871.330270 – Mail: patronatoinapa@confartigianato.ch.it

Write A Comment