Category

Autotrasporto

Category

Il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims) ha messo a disposizione 61,128 milioni di euro per le aziende di Autotrasporto merci conto terzi che intendono rinnovare il parco veicolare con veicoli ecosostenibili. Dalle ore 10,00 del 14 maggio e fino al 30 giugno 2021, infatti, sarà attiva la seconda finestra del Bando MIMS 2021. Le imprese dovranno essere tempestive nell’invio delle istanze di prenotazione del contributo.

Si ricorda che nel precedente periodo di incentivazione, relativo alla prima finestra, in sole 4 ore e 46 minuti sono terminati tutte le risorse disponibili per la linea di intervento per i veicoli DIESEL Euro VI.

Per quelle aziende che risulteranno ammesse alla fase di prenotazione del contributo, seguirà la fase di rendicontazione dove le stesse dovranno dimostrare entro il 15 dicembre 2021 di aver effettivamente perfezionato l’investimento producendo copia del libretto dei veicoli, l’avvenuto pagamento e l’eventuale rottamazione del vecchio veicolo.

Sono ammessi a beneficio anche i veicoli acquistati mediante locazione finanziaria.

Per informazioni e per supporto nella predisposizione della domanda:

sicurezza@confartigianatolaquila.it0862.080710

FLYER CON ESEMPI ESPLICATIVI PER TIPOLOGIE DI VEICOLO