Category

Bandi

Category

La scadenza del Fondo SELFIEmployment, che  finanzia con prestiti a tasso zero l’ avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da giovani NEET abruzzesi iscritti al programma Garanzia Giovani, è stata prorogata al 15 Marzo 2017 (anziché il 15 Dicembre 2016). La presentazione delle domande, dunque, per accedere al percorso di accompagnamento all’ avvio di impresa e supporto allo start up di impresa, prevista dall’ avviso pubblico afferente al PAR Abruzzo Garanzia Giovani, è stata prorogata.

SELFIEmployment è un Fondo che  finanzia con prestiti a tasso zero l’avvio di piccole iniziative imprenditoriali, promosse da giovani NEET abruzzesi iscritti al programma Garanzia Giovani.

Il Fondo è gestito da Invitalia sotto la supervisione del Ministero del Lavoro ed è destinato a giovani fino a 29 anni.

I prestiti erogabili a valere sul Selfiemployment sono ripartiti in:

  • microcredito, da 5.000 a 25.000 euro
  • microcredito esteso, da 25.001 a 35.000 euro
  • piccoli prestiti, da 35.001 a 50.000 euro.

Si tratta di finanziamenti agevolati senza interessi e non assistiti da nessuna forma di garanzia reale e/o di firma rimborsabili in massimo 7 anni con rate mensili posticipate che partono dopo sei mesi dalla concessione del prestito.

Chi ottiene le agevolazioni deve impegnarsi a realizzare gli investimenti entro 18 mesi dal perfezionamento del provvedimento di ammissione.

La domanda può essere inviata esclusivamente online, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia e deve essere corredata da un business plan.

Invitalia valuta le domande, concede gli incentivi e verifica la realizzazione dei progetti finanziati. Offre inoltre un servizio di tutoraggio per accrescere le competenze imprenditoriali dei giovani e favorire lo sviluppo dell’attività.

Le spese ammissibili sono le seguenti:

Spese di investimento:

– l’acquisto di beni strumentali necessari per lo svolgimento dell’attività

– beni immateriali ad utilità pluriennale, ad eccezione di brevetti licenze e marchi ivi comprese fee di ingresso per le iniziative in franchising

– ristrutturazioni di immobili

Spese di gestione per l’avvio dell’attività:

– materie prime, materiali di consumo, semilavorati, prodotti finiti, utenze, canoni di locazione

– prestazioni di garanzie assicurative funzionali all’attività finanziata;

– personale dipendente e collaboratori Le spese devono essere sostenute dopo la presentazione della domanda ed entro i 18 mesi dal perfezionamento del provvedimento.

Per presentare la domanda oltre ad essere provvisti di un kit di firma digitale, occorre allegare il business plan della propria idea imprenditoriale. A tala scopo la Regione Abruzzo, attraverso la Misura 7A del Par Abruzzo Garanzia Giovani, affidata ad Abruzzo Sviluppo, ha messo a disposizione dei giovani NEET un percorso gratuito di accompagnamento e orientamento che, attraverso una consulenza specialistica, li supporterà nella redazione del business plan e nell’ accesso al credito, oltre che in tutto l’iter necessario per gli adempimenti burocratici.

Tale percorso, inoltre, dà diritto a 9 punti di premialità nella valutazione della domanda di finanziamento presentata da Invitalia.

Per tutti i dettagli è possibile contattare le sedi territoriali Creditfidi:

DIREZIONE GENERALE
Piazza G.Falcone e P.Borsellino, 3 – 66 100 Chieti – Telefono: 0871.330270    Fax: 0871.322456
E-mail: info@creditfidi.it       PEC: creditfidi@pec.it

UFFICIO DI VASTO
Via Delle Gardenie, 16; Telefono e Fax: 0873.671802; E-mail: vasto@confartigianato.ch.it

UFFICIO DI LANCIANO
Via del Mancino, 54; Telefono e Fax: 0872.700315; E-mail: lanciano@confartigianato.ch.it

UFFICIO DI FRANCAVILLA AL MARE
Via Zara, 31 (trav. Viale Nettuno); Telefono e Fax: 085.816479; E-mail: francavilla@confartigianato.ch.it

UFFICIO PESCARA

Piazza Sacro Cuore, 23; Telefono e Fax: 085.4224779; E-mail: pescara@confartigianato.ch.it

UFFICIO L’AQUILA

Via Monte Guelfi, 2; Telefono: 0862.762204; E-mail: credito@confartigianatolaquila.it

UFFICIO TERAMO

Via Pascoli, Mosciano Sant’Angelo (TE); Telefono: 085.9040350; E-mail:info@italianaservizifinanziari.it