Category

CAAF

Category

La Direzione Generale INPS, in data 4 gennaio 2021, ha ricordato che i beneficiari del reddito o della pensione di cittadinanza che hanno presentato la DSU nel corso del 2020, per non perdere la continuità del pagamento della prestazione, devono rinnovarla entro il 31 gennaio 2021 tenuto conto che le dichiarazioni ISEE hanno validità dal giorno nel quale sono state presentate fino al 31 dicembre dello stesso anno. Le prestazioni relative al mese di gennaio 2021, essendo riferite ai redditi di dicembre 2020, saranno regolarmente messe in pagamento mentre a partire dal mese di febbraio 2021, per evitare la sospensione della prestazione, sarà necessario disporre di un ISEE aggiornato. In presenza dei presupposti di legge, il nucleo familiare potrà presentare la DSU per ISEE corrente previa presentazione della DSU per ISEE ordinario. Le dichiarazioni ISEE presentate a partire dal 1° gennaio 2021 avranno validità fino al 31 dicembre 2021.

Gli sportelli CAAF, presenti all’interno delle sedi di Confartigianato, sono a disposizione GRATUITAMENTE per elaborare il modello DSU aggiornato.