Notizie

Ebrart Abruzzo, le novità in materia di bilateralità

In materia di bilateralità e contrattualizzazione del diritto dei lavoratori alle relative prestazioni, tutte le imprese artigiane e non artigiane che rientrano nella sfera di applicazione dei CCNL dell’artigianato sono tenute ad aderire alla bilateralità attraverso versamenti effettuati esclusivamente tramite modello F24 utilizzando la specifica causale EBNA.

A partire dal 1° agosto 2022, a seguito di nuove disposizioni, le imprese che applicano i CCNL sottoscritti dalle Parti Sociali, anche con meno di 6 dipendenti, cui non trovano applicazione i trattamenti di integrazione salariale previsti dal Titolo I del D.lgs. 148 del 14 settembre 2015, dovranno versare una quota complessiva mensile (con versamento unico) di € 11,65 + 0,45% a carico impresa + 0,15% a carico del lavoratore.

La quota di contribuzione in cifra fissa è dovuta per intero, anche per i lavoratori con contratto part-time, con contratto di apprendistato e a tempo determinato. Si considerano per intero i dipendenti assunti o licenziati nel corso del mese. Restano escluse dai versamenti le imprese dell’edilizia.

Le prestazioni di bilateralità regionale rappresentano un diritto contrattuale di ogni singolo lavoratore, il quale matura il diritto alla erogazione nei confronti delle imprese non aderenti e non versanti al sistema bilaterale. L’impresa, aderendo all’Ebrart ed ottemperando ai relativi obblighi contributivi, assolve ogni suo obbligo in materia nei confronti dei lavoratori nel rispetto dei CCNL dell’artigianato vigenti.

 

 Anzianità Professionale Aziendale

Allo scopo di premiare la professionalità dei lavoratori, il fondo interviene ad erogare provvidenze a favore dei dipendenti che abbiano compiuto almeno 12 anni di anzianità di servizio presso la stessa impresa ininterrottamente. La trasformazione giuridica, il trasferimento e la cessione dell’impresa non interrompono la maturazione dell’anzianità di servizio. Per il dipendente che ha maturato una anzianità di servizio uguale o superiore a 12 anni presso la stessa impresa è previsto il contributo dell’anzianità professionale aziendale. Tale contributo sarà pari, nella massima misura, a € 500,00 una tantum nel corso della vita lavorativa del dipendente.

 

Contributo asili nido

Il Fondo interviene ad erogare un contributo per il sostentamento della retta asilo nido per i figli dei titolari di azienda e dei dipendenti che abbiano almeno un anno di servizio presso la stessa ditta.  Il contributo sarà erogato sul 30% delle spese ammissibili fino ad un massimo di € 350,00 annue.

 

Contributo per sostegno famiglie con disabili

Il fondo interviene a sostegno dei dipendenti genitori di figli portatori di handicap, ai sensi dell’art.3 l.104/1992 e s.m.i. Si riconosce un contributo di € 600,00 per n.1 figlio disabile, e di € 1.000,00 annui in caso di più figli disabili. Per avere diritto alla domanda si richiede un ISEE non superiore ad € 30.000,00

 

Contributo per spese di viaggio

Il Fondo concede, un contributo per spese di viaggio a lavoratrici e lavoratori dipendenti di imprese artigiane, che per almeno 120 giorni all’anno (giorni effettivamente viaggiati nell’anno solare) devono spostarsi per motivi di lavoro dalla dimora abituale, situata in uno Stato dell’Unione europea, al luogo di lavoro, mediante l’ausilio di mezzi pubblici.

Il contributo non spetta nei seguenti casi:

  • se lavoratrici e lavoratori dipendenti utilizzano un mezzo gratuito della propria azienda per recarsi sul luogo di lavoro;
  • quando il contributo è d’importo inferiore a 50,00 euro;
  • qualora il reddito individuale complessivo al lordo degli oneri deducibili delle lavoratrici e lavoratori dipendenti sia superiore a 50.000,00 euro all’anno.

Il contributo è fissato nella misura del 20% delle spese sostenute, per abbonamenti a mezzi pubblici, con un massimo concedibile di € 400,00 annui.

Oltre alle novità, restano valide le prestazioni già erogate dall’Ebrart.

 

Ecco i moduli relativi alle nuove domande:

Domanda figli diversamente abili

Domanda per anzianità professionale aziendale

Domanda di rimborso spese di viaggio

Domanda di indennità retta asili nido figli

Comments are closed.