Comunicati Stampa

Protocollo tra Confartigianato e Medea Odv, nasce sportello di ascolto per le donne

Sottoscritto il protocollo d’intesa per l’intervento e la costruzione di rete tra le associazioni Medea ODV e la Confartigianato Chieti/L’Aquila. L’ obiettivo è quello di svolgere attività di supporto alle donne, sia da un punto di vista legale che psicologico, offrendo assistenza psicologica attraverso l’apertura di uno sportello d’ascolto all’interno della Confartigianato e mettendo in campo le specifiche competenze per la realizzazioni di corsi di formazione attraverso la scuola di formazione della Confartigianato per inserire le donne vittime di violenza nel mondo del lavoro dando loro un’autonomia economica.

Il protocollo d’intesa nasce infatti come ponte per collegare le due realtà e darà il via a una rete importante per far emergere il sommerso. A questo si aggiunge un essenziale scambio di informazioni, che farà del gioco di squadra uno strumento necessario per conoscere approfonditamente i casi che si presentano.

Come più volte sottolineato dal presidente Medea Odv, Francesco Longobardi, creare una rete sul territorio nazionale è un efficace modo per sconfiggere la violenza di genere e aiutare un maggior numero di donne e di minori.

“Siamo molto onorati di realizzare un progetto a favore delle donne con la Confartigianato Chieti L’Aquila – dice Longobardi -da diversi anni combattiamo la violenza e aiutiamo le donne nel loro percorso di ‘rinascita’, ma sappiamo che per essere efficaci è necessario creare una rete funzionale e forte, che coinvolga diversi settori e ambienti sociali. ‘Più forti insieme’, questo è il nostro motto”.

Comments are closed.