Notizie

Ripresa delle attività, ecco le nuove linee guida: nei ristoranti resta il limite delle 4 persone a tavola

La Conferenza delle Regioni ha adottato, dopo il confronto con il Cts, le nuove Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali, che forniscono indirizzi operativi cui le Regioni stesse sono chiamate a conformarsi.

– SCARICA LE LINEE GUIDA –

Le Linee guida contengono indicazioni per favorire l’applicazione delle misure di prevenzione e contenimento, a tutela di cittadini, imprese e lavoratori, utili per consentire la ripresa delle attività economiche di diversi settori, molti dei quali di nostro interesse.

Tredici i capitoli di cui si compongono le linee guida, uno per ogni settore di riferimento: ristorazione e cerimonie; attività turistiche e ricettive; cinema e spettacoli dal vivo; piscine termali e centri benessere; servizi alla persona; commercio;  musei, archivi, biblioteche e luoghi della cultura; parchi tematici e di divertimento; circoli culturali e ricreativi; congressi e grandi eventi fieristici; sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò; sagre e fiere locali; corsi di formazione.

Le indicazioni, per quanto minuziose, sono significative e mirano con forza a uniformare i comportamenti sull’intero territorio nazionale.

 

Per informazioni e chiarimenti è possibile scrivere a marketing@confartigianato.ch.it.

Comments are closed.